compression stockings for venous insufficiencycompression stockings for venous insufficiency
mediven forte compression stockings open toe blackmediven forte compression stockings open toe black
compression stockings for venous insufficiencycompression stockings for venous insufficiency

mediven® forte

Calze compressive per gravi disturbi venosi
  • Elevata pressione di lavoro per le indicazioni severe
  • Freschezza igienica con effetto antibatterico
  • Estremamente elastiche e particolarmente antiscivolo
Varietà di prodotti
Colori standard
Caramello
Nero
Fondotinta
Rosé
Blu lunare
Bronzo
Antracite
Cashmere
Colori moderni
Blue-Jeans
Grigio
Avocadogreen
Mangoyellow
Cristalli scintillanti
Crystal
Pearl
Roségold
Classi di compressione
CCL 2:
21% elastan, 79% poliamide
CCL 3:
26% elastan, 74% poliamide
Lunghezze
Gambaletto
Collant
Calza lunghezza coscia

La calza mediven a maglia circolare più resistente

Massima stabilità della compressione per tutta la giornata, elevata pressione di lavoro per un’azione in profondità e un’estrema resistenza.

Terapia affidabile nelle indicazioni gravi, soprattutto patologie venose in stadio avanzato, ulcere e linfedemi.

Caratteristiche del prodotto
  • Disponibile nelle classi di compressione 2 e 3
  • Varianti disponibili (vedere “modelli”, a sinistra)
  • Colori standard e nero
  • Sistema brevettato Climafresh per un’igienica freschezza nelle gambe, con effetto antibatterico
  • Clima Comfort, per un’elevata azione traspirante e un efficace bilanciamento della temperatura
  • La calza biestensiva senza cuciture è estremamente elastica e anti-scivolo.
Uso previsto

Calza compressiva a trama tubolare o piatta per la compressione degli arti inferiori, impiegatoa principalmente nel trattamento di malattie del sistema vascolare venoso o e linfatico.

Icone
Indicazioni
  • Patologia venosa cronica: CEAP C0s - C5
  • Fase iniziale successiva a terapia delle vene varicose
  • Obesità con insufficienza venosa funzionale
  • Disturbi da stasi durante la gravidanza
  • Edema da riperfusione postoperatorio
  • Edema post-traumatico, edema postoperatorio, edema indotto da professioni che costringono a stare in piedi o seduti, edema indotto da farmaci che non è possibile sostituire
  • Disturbi da stasi dovuti a periodi di immobilità (paresi e paresi parziale delle estremità)
  • Trombosi venosa superficiale
  • Trombosi venosa profonda della gamba
  • Dopo trombosi, Sindrome post-trombotica
  • Profilaxis de la trombosis en pacientes móviles
  • Dermatite infiammatoria della gamba
  • Nausea e vertigini in gravidanza
Controindicazioni

Le calze compressive medicali non devono essere indossatie nei seguenti casi:

  • Arteriopatia periferica occlusiva avanzata (in presenza di uno dei seguenti parametri: ABI < 0,5, pressione arteriosa della caviglia < 60 mmHg, pressione all’alluce < 30 mmgH o TcPO2 < 20 mmHg sul dorso del piede). Se si fa uso di materiali anelastici, è possibile tentare una terapia compressiva anche con una pressione arteriosa della caviglia compresa tra 50 e 60 mmHg, sotto stretto controllo clinico.
  • Insufficienza cardiaca scompensata (classe NYHA III+ IV)
  • Flebite settica
  • Flegmasia cerulea dolens

Nei seguenti casi la terapia appropriata dovrebbe essere decisa dopo aver preso in considerazione eventuali rischi e benefici e dopo aver scelto l’indumento compressivo più adatto:

  • Dermatite essudante grave
  • Intolleranza al materiale compressivo
  • Forte parestesia degli arti
  • Neuropatia periferica avanzata (ad esempio correlata al diabete mellito)
  • Poliartrite cronica primaria

In caso di dubbi o di presenza di uno o più dei suddetti fattori, si prega di consultare il proprio medico o un operatore sanitario di fiducia.

Videos
mediven® round knit colours – The confidence to be me!
Tabella delle taglie
Questo potrebbe interessarti
ContattiContatti
Contatti

Il vostro contatto per medi

Rapidamente e senza problemi